Come ho ricompattato il mio ombretto rotto

Come già sapete ho fatto un ordine da Fraulein38 e, dopo una settimana lavorativa, mi è arrivata a casa la palette 120 colori con una cialdina rotta. Avere una cialdina rotta nella palette è un pò fastidioso, poichè, la polvere vola sia sugli altri colori che sul piano di lavoro quando poi vado ad aprire la palette.

Sotto il consiglio di una ragazza di friend feed, ho provato a ricompattare l’ombretto rotto. Il procedimento per ricompattare la cialdina è molto semplice: ci vogliono pochi elementi e pochissimo tempo.

  • mezzo tappo di “Alcool buon gusto 95°” ( si trova in tutti i supermercati)
  • un bicchierino
  • un cucchiaino
  • una siringhetta

Per prima cosa, con il cucchiaino, ho tolto l’ombretto rotto dalla cialdina e l’ho aggiunto al mezzo tappo di alcool nel bicchierino. Ho mescolato bene bene, e poi, con la siringhetta senza l’ago ho aspirato la “pappetta”, che si è andata a creare, e l’ho riposizionata nella cialdina vuota della palette.

Ho utilizzato l’acool puro perchè, oltre ad aver amalgamato bene la polvere dell’ombretto, dopo 10 minuti è evaporato lasciando l’ombretto compatto nella cialdina.

Questo è il risultato! L’ombretto è stato ricompattato. E’ un modo molto casilingo, non è venuto perfettamente uguale alle altre cialdine,  ma almeno non avrò l’ombretto rotto che mi svolazza da tutte le parti!

Come avete fatto voi a ricompattare un ombretto rotto? Mi consigliate di fare diversamente la prossima volta? Fatemi sapere tramite mail, con delle foto o un video risposta.

Puoi lasciare un commento o inserire un trackback nel tuo sito.

Un Commento a “Come ho ricompattato il mio ombretto rotto”

  1. AleCreativa scrive:

    Ottima idea!!!

Lascia un Commento

Additional comments powered by BackType

FashionLife su Facebook - Clicca su Mi Piace

Diventa anche tu fan di Fashionlife su Facebook. clicca su MI PIACE